Il mercato degli operatori telefonici low cost registra l’ingresso sul mercato di Very Mobile, brand lanciato da Wind Tre. L’offerta proposta da very Mobile può contrastare l’avanzata di iliad? Analizziamo insieme vantaggi e opportunità proposti da questo nuovo operatore virtuale.

 

I principali operatori telefonici italiani ora sono tutti allineati: ognuno ha lanciato il proprio brand low cost per competere con iliad. Dopo l’ingresso sul mercato di ho. e Kena, rispettivamente di casa Vodafone e Tim, è la volta di Wind Tre, che ha creato il brand Very Mobile.

 

Ricorda: Gli operatori viruali low cost  sono la nuova soluzione per target utenti di telefonia mobile che sono sempre alla ricerca di piani super scontati di traffico voce e numero di giga 

L’era iliad: ha cambiato il mercato della telefonia mobile

iliad con il suo business model aggressivo e unico ha creato un nuovo mercato nell’ambito della telefonia e del traffico dati. La sua quota di mercato è cresciuta molto in breve tempo (ad oggi, mentre si scrive iliad rappresenta oltre il 4,4% delle sim complessive – dato AGCOM, Autorità per le garanzie nelle comunicazioni).

Questa situazione ha portato i grandi operatori a integrare la propria strategia di business con conseguente creazione di nuovi brand low cost concorrenziali e alternativi a iliad.

Very Mobile l’offerta di lancio

L’offerta con cui si è presentata Very Mobile sul mercato è davvero super concorrenziale e molto aggressiva. La strategia commerciale mira soprattutto a competere con gli operatori del mercato degli operatori low cost o MVNO.

Lo slogan proposto sull’omonimo sito parla chiara: 4,99 euro al mese per avere un pacchetto di 30 giga oltre a chiamate e sms illimitati. offerta davvero strong ma con una serie di limitazioni:

– offerta valida solo per i primi 20.000 utenti che ne faranno richiesta

– sim e costo di attivazione a 5 euro ma solo nel caso di nuovi numeri telefonici o portabilità da specifici operatori telefonici, riepilogati nella tabella riportata qui sotto:

Very Mobile

In tutti gli altri casi, il costo di attivazione è di 25 euro. E’ pertanto evidente il target utenti su cui si vuole puntare e che riguarda principalmente il mercato telefonico low cost.

Very Mobile: principali peculiarità

Il brand low cost di casa Wind si colloca sul mercato MVNO in modalità molto aggressiva e può essere un competitor molto ostico per iliad.

La strategia commerciale punta prevalentemente sui seguenti fattori critici di successo:

1) Trasparenza: ti diciamo chiaro quali sono i costi e non ci sono consumi non precedentemente evidenziati

2) Comodità: La sim viene spedita e la si attiva direttamente a casa

3) Garanzia di copertura rete mobile 4 G al 99%

4) Assistenza di vendita preparata.

5) Funzionalità Rinnova Ora, con possibilità di pagare in anticipo il canone mensile e riattivare fin da subito l’offerta. Soluzione decisamente comoda nella situazione in cui in cui si dovessero consumare i 30 GB dell’offerta prima della fine del mese.

 

Conclusioni

Il nuovo brand pertanto si è decisamente presentato sul mercato, con tutte le intenzioni per ottenere ottimi risultati già nel breve periodo. resta da capire come si posizionerà il costo dopo l’iniziale fase di ingresso del mercato.