Tik Tok e social marketing: la relazione perfetta che inizia a piacere ai Brand. Quando si parla di social network, ci si orienta anche verso logiche di di fenomeni di massa, che popolano e fanno crescere una piattaforma.  Tik Tok è un’App decisamente in forte crescita, molto popolare tra i giovani (fascia di età tra 12 e i 24 anni), ma che sta conquistando anche un target più adulto.

I brand attenti alle innovazioni e che vogliono essere Customer company, stanno osservando con forte interesse questa piattaforma. Perchè? La risposta è semplice: dove ci sono milioni e milioni di utenti, che continuano a crescere, c’è grande possibilità di andare a bersaglio sui target e le nicchie utenti di riferimento innescando strategie di marketing efficaci.

In questo articolo,  poniamo il focus su Tik Tok e se può davvero essere utile per il business e per creare relazioni con potenziali clienti.

 

A cosa serve Tik Tok?

Tik Tok è una social web platform, dove gli utenti fanno l’upolad di brevissimi video. In genere sono video personalizzati.  L’utente si diverte a eseguire lip-sync  o sincronizzazioni labiali su testi musicali. Tutto questo, genera un’esperienza dell’utente molto avanzata per gusti musicali e temi, nonché la possibilità di seguire influencer e creare un proprio network di contatti. Questi video hanno una durata inferiore al minuto. Possono anche durare 10-15 secondi.

L’app offre la possibilità di rendere privato il proprio account.

Ricorda: gli utenti non devono per forza seguire qualche influencer su Tik Tok. Possono semplicemente utilizzare l’opzione “scopri” e creare i video secondo i propri gusti. 

L’experience dell’utente, come dicevamo è molto varia. La piattaforma nel tempo è evoluta e i video non sono solo orientati a testi musicali. Gli utenti  propongono anche brevi sketch o momenti situazioni di forte impatto emotivo: un tuffo, una manovra acrobatica con lo skate, un salto, una pillola di vita quotidiana….il tutto per far emergere un proprio talento e mettersi in mostra.

La versione mobile di Tik Tok, mette a disposizione una serie di funzionalità, finalizzate a cambiare la velocità della musica o del suono o della voce: si può rallentare o velocizzare. Altra peculiarità molto interessante e che diverte i fans è la cosiddetta opzione “duo”: video ripresa eseguita su due smartphone distinti  e realizzazione di un unico video da condividere. In pratica due amiche si fanno reciprocamente un video utilizzando il proprio cellulare: io ti riprendo; tu mi riprendi.

Tik Tok e social marketing

Tik ToK: elementi chiave che i Brand devono considerare

A questo punto della lettura di questo articolo, voi vi domanderete: ma a cosa può servire questa piattaforma per adolescenti scatenati ai fini del business?

Di seguito, si elencano alcuni alcuni elementi chiave da tenere presente:

Target o nicchie di utenti ben distinguibili

– Elevata possibilità di experience a messa disposizione dell’utente, in modo da individuare gusti e preferenze, grazie allo studio degli analytics.

 

Ricorda: Tik TOK attraverso l’utilizzo di un sistema di AI è in grado di  eseguire un’attenta data analysis delle preferenze e delle passioni degli utenti. In questo modo Tik Tok permette di avere un elevato grado di personalizzazione dei contenuti o video che vengono suggeriti.

– Utilizzo di hashtag per individuare i contenuti che sono in linea con i propri gusti e permettono di essere aggiornati sui trend.

– Possibilità di sfruttare contenuti virali da relazionare con i propri messaggi promozionali.

 

Tik ToK: Quali opportunità per il business?

La conseguenza di quanto sopra, evidenzia che i brand possono fare business con Tik Tok, utilizzando la piattaforma in diversi modi:

– sfruttare gli # e andare a creare veri e propri “tormentoni” o trend da seguire e amplificare nei network degli utenti

– creare un canale di contenuti in linea con i gusti e le esigenze del target di riferimento

– fare pubblicità in forma originale, andando a ricercare qualcosa di unico, creativo e in puro stile Tik Tok. Qui si può sfruttare la piattaforma advertising di Tik Tok, che al momento è ancora in fase sperimentale

– individuare influencer presenti su Tik Tok, che sono in target con le mie strategie di marketing

– individuare strategie finalizzate a coinvolgere il target utenti, che interessa, rendendolo attivo e partecipe

– adottare strategie che spingano l’utente a fare video mentre utilizzano o parlano dei  prodotti

– trattandosi di una piattaforma ancora in fase di sviluppo, occorre innescare un processo di sperimentazione continua e misurarne i risultati

E voi che esperienza avete? Ritenete Tik TOK una piattaforma per fare business e innescare call to action efficaci?