Anche quest’anno è finalmente arrivato il momento  tanto atteso delle vacanze estive e idealo – il portale internazionale di comparazione prezzi per gli acquisti digitali famoso in tutto il mondo – ha voluto anche questa volta andare in soccorso degli e-consumer digitali per capire se, attraverso il canale e-commerce, è possibile comprare tutto l’occorrente per il mare ma spendendo meno. È possibile quindi preparare la valigia senza rinunciare a niente ma spendendo quasi la metà?

 

Quando si parla di mare la prima cosa che non può mancare è sicuramente il costume da bagno: per i costumi femminili, utilizzando un comparatore di prezzi, il risparmio massimo medio è del 37,1%. Le ricerche degli e-consumer digitali nei confronti dei costumi da bagno da donna nel 2018 è rimasto quasi costante rispetto all’anno precedente (+0,8%). Il “costume da bagno donna” rappresenta una delle categorie di prodotto più desiderate dai consumatori digitali, battendo di un soffio i “giocattoli da spiaggia” ma non gli “occhiali da sole” e “prodotti solari”, primissimi nelle classifiche di ricerca.

 

L’analisi del portale idealo.it ha anche confermato come in Italia sia cresciuto l’interesse per gli sport acquatici, che nel 2017 ha fatto registrare un +19,4% rispetto all’anno precedente e nel 2018 si attesta a quota +8,1%. Grazie a tale successo, idealo ha analizzato le possibilità di risparmio per l’acquisto di gommoni e kayak, tavole da surf e stand-up paddle, variante del surf che negli ultimi anni sta vivendo un boom non indifferente, con tantissimi praticanti anche in Italia. Per quanto riguarda la prima categoria il risparmio medio si aggira intorno al 48% con punte del 65,9%. Per le tavole da surf, invece, gli acquirenti digitali possono arrivare a risparmiare fino al 78,7% anche se il risparmio medio rimane comunque intorno al 27%.

 

Per quanto riguarda lo stand-up paddle, considerato il vero successo dell’estate, i dati di idealo rivelano che il prodotto ha iniziato la propria scalata al successo già negli scorsi anni: nel 2017 l’interesse online è aumentato del +177% rispetto al 2016, mentre nel 2018 è in aumento dell’82,1% rispetto all’anno precedente. In questo caso il risparmio medio è del 46,8%. Per chi sia curioso di provare questo sport acquatico, idealo consiglia l’isola d’Elba, perfetta per i principianti e la Sardegna per i più esperti.

 

Per una vera vacanza al mare che si rispetti non possono mancare i prodotti solari, il cui interesse nel 2018 è aumentato del 34,2% rispetto al 2017; i materassini gonfiabili che hanno registrato un aumento delle ricerche del 13,4% e infine gli occhiali da sole (+ 6,2%), utili in tutte le stagioni ma soprattutto in vista di un’estate al mare.

 

“Le vacanze al mare rappresentano uno dei momenti più attesi dell’anno,  per questo è sempre importante trascorrerle al meglio, e questo vuol dire anche utilizzare un budget consapevole e risparmiare laddove possibile – ha commentato Fabio Plebani, Country Manager di idealo per l’Italia – Perché allora non utilizzare un comparatore di prezzi per risparmiare su tutto l’occorrente prima di partire? Secondo l’ISTAT, nel 2017 la durata media dei viaggi degli italiani è stata di 6 notti, chissà che risparmiando online sul necessario non ci si possa dedicare anche un solo giorno di vacanza in più!”

Per maggiori informazioni visita il seguente link:

https://www.idealo.it/magazine/2018/07/19/come-fare-vacanze-mare-risparmio-online/