Power Query in excel è un componente aggiuntivo del foglio elettronico di casa Microsoft, che ha come scopo quello di facilitare le attività di importazione ed correlazione di dati, che provengono da diverse fonti.

 

Power Query in excel: come ottenerlo

Nella versione di Microsoft Office 2016, Power Query risulta già installato e per tanto non si deve procedere al download e all’installazione dell’add in. Nelle precedenti versioni di office, Power Query non è installato e pertanto bisogna procedere al download gratuito effettuabile dal seguente link:
http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=39379

Il sito di Microsoft spiega così lo strumento: “Microsoft Power Query per Excel è un componente aggiuntivo di Excel che contribuisce a migliorare l’esperienza di business intelligence in modalità self-service in Excel, semplificando la collaborazione, l’individuazione dei dati e l’accesso agli stessi. Con Power Query è possibile:
– Identificare i dati importanti nelle origini utilizzate (ad esempio database relazionali, file di Excel, testo e XML, feed OData, pagine Web, HDFS e così via).

– Individuare i dati rilevanti all’interno e all’esterno dell’organizzazione mediante le funzionalità di ricerca di Excel.

– Combinare i dati provenienti da più origini diverse e prepararli in previsione di analisi ulteriori con strumenti quali Excel e Power Pivot o per la visualizzazione con strumenti quali Power View e Power Map.

– Condividere le query create con altri all’interno dell’organizzazione, rendendole facilmente reperibili tramite la ricerca”

Power Query si colloca pertanto tra i tool di casa Microsoft finalizzati ad efficientare le attività di analisi e raccolta dei big data e di Business Intelligence. Questi strumento è correlato anche a Power Pivot e Power BI online.

Power Pivot serve per creare base dati attraverso logiche multidimensionali per poi permettere all’utente di realizzare report e cruscotti aziendali.

Power BI Online invece è una web based application di Microsoft che consente il caricamento di dati on line e la redazione dei report, che sono visualizzabili via internet ed aggiornabili periodicamente in automatico.