Power BI tutorial è uno strumento di casa Microsoft, che serve per creare oggetti visivi e pubblicare report dinamici e connessi. In questo articolo scopriamo le potenzialità di questo strumento.

 

Power BI tutorial è uno strumento che può permetterti di cambiare il passo durante la fase di raccolta, analisi ed elaborazione dei dati aziendali.

Data visualisation e Power BI tutorial

Il risultato derivante dall’utilizzo di questo tool sarà quello di dare impatto visivo dei dati da presentare durante meeting o semplicemente per i propri utenti. Power BI può essere utilizzato sia su PC che su web. Ti permetterà di dare un impatto visuale efficace ai tuoi dati creando dashboard o report di sintesi.

Ricorda: Power BI tutorial è il software di casa Microsoft integrabile con excel per dare valore all’analisi dei dati aziendali.

Power BI permette di organizzare e sintetizzare al meglio i propri dati combinando grafici e tabelle di sintesi opportunamente strutturate e aggregate secondo le finalità per cui sono necessarie. La flessibilità di Power BI permette di creare e pubblicare report, consentendo ai destinatari di visualizzarlo come meglio credono in una logica omnicanale e usando pc, tablet o qualsiasi altro device. Il suo vantaggio è quello di strutturare in pochi cli dei dashboard che permetteranno ai vostri interlocutori una maggiore experience di navigazione nel report attraverso impatti dinamici e interattivi.

Power BI tutorial

Esempio screenshot Power BI – fonte Microsoft

 

In pratica, stiamo parlando di una modalità di exploring data, che viene effettuata attraverso un’area di disegno, opportunamente costruita secondo le logiche del trascinamento dei campi e delle informazioni necessarie secondo logiche di personalizzazione. Il risultato è quello di realizzare report e dashboard attraverso una data experience favorita da un’ampia gamma di soluzioni di data visualization.

 

 

Ricorda: Power BI offre tutti gli strumenti necessari per creare report interattivi avanzati, anche in viaggio. La nostra famiglia di app ti permette di rimanere connesso ai dati ovunque ti trovi e in qualsiasi momento. Tramite Power BI puoi visualizzare una panoramica a 360° dei dati aziendali anche in viaggio: basta un tocco per connettersi, modificare la forma dei dati e condividere informazioni dettagliate. – Microsoft

 

Le principali peculiarità di Power BI tutorial

Power BI come detto supporta gli addetti ai lavori a creare cruscotti aziendali focalizzandosi sulla data visualization per dare maggiore visivo impatto ed enfasi ai dati. Ora sorgerà spontanea una tua  domanda? Ma perché creare dashboard con questo strumento quando con l’applicazione di formule e moduli possono realizzarli anche con excel? Naturalmente sono via alternative che possono portare a risultati medesimi, tuttavia Power BI una volta appreso può consentire una costruzione di report di sintesi decisamente più rapida, intercambiabile e ben strutturata. Una volta presa dimestichezza con l’area di lavoro sarà tutto molto rapido e intuitivo.

Di seguito, si evidenziano alcune caratteristiche di valore dello strumento PowerBI:

– tool decisamente orientato a favorire la data analysis in diversi ambiti applicativi di business attraverso logiche di sintesi dei dati opportunamente combinati sia in termini di grafici che di tabelle

– migliore experience interattiva per creare cruscotti aziendali e report. Ad esempio è sufficiente cliccare su una barra di un grafico per accedere ad ulteriori informazioni ad impatto e di approfondimento.

– facilità di creazione di grafici dinamici, mappe e altre rappresentazioni di date a forte impatto visuale;

– Possibilità di operare con un’elevatissima mole di dati senza avere limitazioni di righe e colonne dati;

–  Possibilità di condividere e visionare il cruscotto realizzato in modalità molto intuitiva e semplice anche attraverso un internet browser. Pertanto i tuoi destinatari non necessariamente dovranno avere installato excel o PowerBI sul proprio computer.

 

Power BI tutorial non serve per costruire modelli di analisi

PowerBI, come potete capire ha innumerevoli vantaggi; non pensate tuttavia che possa servire anche per la costruzione di veri e propri modelli economici finanziari come ad esempio business plan, simulazioni di investimento, ecc. PowerBi è da utilizzare per la sintesi dei dati e per dare un impatto migliore ai propri report. I tuoi clienti o il tuo capo sarà contento di analizzare il tuo lavoro di reporting sotto una veste decisamente professionale e che va oltre il semplice strumento excel.

 

Come provare PowerBI – scarica la versione gratuita

Lo strumento se utilizzato individualmente è gratuito e potrai scaricare gratuitamente la tua desktop version

 

Risorse per approfondire

Se desideri approfondire le tematiche relative all’analisi de dati e alla costruzione di dashboard ti suggeriamo di prendere visione anche dei seguenti link:

12 risorse utili per innovare e creare valore

Analisi dei dati con le tabelle pivot

Report e dashboard aziendali: a cosa servono e come realizzarli con excel

76 risorse per il tuo business plan professionale: idee e strumenti

Business Plan in excel per startup e servizi

Come calcolare e monitorare i costi di prodotto in excel

Leggere e analizzare il bilancio di esercizio con excel

Grafici excel: novità

Excel dashboarding

Selfservice business Intelligence: PowerPivot

Come creare dashboard aziendali con poche formule excel