Pianificare il business e anticipare eventuali momenti di squilibrio rappresenta un modo proattivo per gestire la propria azienda. Con l’introduzione del nuovo codice della Crisi d’impresa e dell’insolvenza (Decreto il Legislativo del 10 gennaio 2019) ci sono novità in tema di modus operandi per prevenire gli stadi crisi aziendale. Segnaliamo qui di seguito alcuni ebook e tool, che possono risultare di supporto per produrre analisi di verifica e di valore.

Pianificare il business attraverso una costante verifica dei risultati e degli scenari possibili rappresenta un fattore strategicamente rilevante per prevenire rischi aziendali e per anticipare situazioni di squilibrio economico e finanziario.

E’ infatti importante apportare interventi correttivi in caso di situazioni incerte. Occorre focalizzare l’attenzione su elementi chiave come:

– analisi dei fabbisogni finanziari e dei flussi di cassa,

– analisi di profitability e marginalità di prodotti e servizi,

– valutazioni aziendali,

– stesure di budget e piani economico finanziari,

– analisi indici e comparazioni temporali.

 

Dashboard e modelli di analisi per monitorare il business

La costruzione di dashboard aziendali possono poi essere uno strumento prezioso per sintetizzare gli indicatori di perfomance, monitorandone costantemente i risultati rispetto ai target obiettivo (analisi degli scostamenti).

L’analisi quantitativa del dato deve essere sempre seguita da un’analisi qualitativa e interpretativa degli eventi e dei fatti che hanno condotto al raggiungimento di determinati risultati siano essi positivi o negativi.

L’utilizzo di tools e modelli excel di analisi rappresenta un elemento essenziale per fare strategia aziendale a livello economico, patrimoniale e finanziario.