Come si diventa Networker vincenti? La parola networker nell’era digitale ha registrato un trend crescente d’interesse. L’omnicanalità della rete e dei social network hanno aperto nuove opportunità per chi va del networking e delle relazioni, l’arma vincente per crescere e per avere successo nella vita e nel business.

Networker vicenti si diventa o è qualcosa che è innato dentro di noi? Nessuno può darci la formula magica per avere successo attraverso il networking marketing. Ci sono molte strategie adottabili per creare il proprio network, coltivarlo e alimentarlo per crearsi opportunità e sinergie. Il networking secondo Gianluca Spadoni, autore del libro “Networker Vincenti. Storie di pescatori di uomini“, edito da FrancoAngeli, è una professione nuova rispetto a un modo di pensare, alle abitudini lavorative e all’economia, che ha caratterizzato l’Italia negli ultimi decenni.

 

Networker vincenti

7 motivi per considerare il networking un valore aggiunto

Secondo Gianluca Spadoni, il networking è fenomeno dalle enormi potenzialità e che può creare valore a tutti. L’autore del libro “Networker Vincenti. Storie di pescatori di uomini“, individua 7 motivi  chiavi, che rendono il network marketing la risposta concreta e vincente a questo momento socio-economico, che stiamo vivendo.

I 7 motivi sono  raccontati con praticità e con simpatia dall’autore e che evidenziano  come tutti possono pensare di crearsi un network nel tempo.

Il network è per tutti. è semplice, è sfidante, è divertente, è sano, è il momento giusto ed è completo.  Motivazioni di valore che l’autore approfondisce pagina dopo pagina e offre spunti per crescere in questa “nuova professione”. E’ fondamentale comprendere come scegliere il networking giusto attraverso una serie di criteri specifici ed essenziali, che vengono prese in in esame nella guida di Spadoni.

 

Ricorda: si chiama ‘impresa’ perché è un’impresa…..se fosse facile, si chiamerebbe ‘facile’ – Gianluca Spadoni

 

Networking marketing: esperienze e storie di networker

Il libro guida il lettore a toccare con mano l’essenza del networking attraverso la presentazione di persone, che hanno saputo mettersi in gioco utilizzando questo nuovo modo di fare impresa, creando valore aggiunto, opportunità, nuove relazioni e diventando così rappresentanti di questo modus operandi, che dipende soprattutto da te e dalla tua costanza nel costruire e creare nuovi canali di relazioni.

L’autore racconta la storia di diversi Networker del calibro di Peter Kimmel, Cristiano Renzini & Debora capri, Dino Andrei & Anna Tifui, Pierluigi Leoni, Carlos Bastos, Adriano basso, Renzo Venanzi, Massimiliano Micheletti, Nicola Domini. Tanti personaggi, tante storie di networker, tanti insegnamenti e spunti da cogliere al volo per costruirsi il proprio networking.

Una guida decisamente semplice ed essenziale ma che sa trasmetterti energia positiva e che sa offrire diversi spunti di riflessione e formativi  sul fenomeno del networking in Italia, grazie a queste esperienze concrete raccontate pagina dopo pagina, senza annoiare.