Quando un amico mi ha detto che da loro hanno proibito l’uso di Facebook sono rimasto un po’ perplesso.
E’ un divieto generale (nessuno può accedere dalla rete aziendale, nemmeno i manager), completo (a nessuna ora del giorno o della notte) e oltre a questo è una delle agenzie di pubblicità e marketing più importanti che ci siano in Italia. Riesco a capire che al Ministero sia impedito l’accesso a Facebook (o agli altri Social Network), la stessa cosa alle Ferrovie (una mia amica mi diceva che anche loro sono bloccati) ma in un’agenzia facente parte di un network internazionale che lavora con alcuni dei clienti più importanti d’Italia mi sembra proprio un grande controsenso. Se non ci possono andare che cosa sapranno mai di Facebook e dei Social Network? Che cosa possono proporre di innovativo in quel campo ai loro clienti? Che speranza hanno di far parte del “nuovo”?

Queste considerazioni ogni tanto mi venivano in mente per cui ho trovato molto interessante l’articolo di Forbes (Forbes, mica un fanzine di Facebook!) che parla delle regole aziendali per l’uso dei Social Network in azienda. E’ un articolo interessante che evidenzia come il problema non sia Facebook ma il clima in azienda, la filosofia aziendale, la leadership. Impedire l’accesso non significa tenere alta la produttività, significa che ci sono dei problemi di rapporti tra il management e i dipendenti e che questi problemi saranno solo messi sotto il tappeto ma non certo risolti. In più i Social Network sono dei posti dove la gente si incontra e parla, non accedervi vuol dire non poter ascoltare neanche quello che dicono su di te, sui tuoi prodotti, su quello che dici. Per fare un piccolo esempio, se in Telecom sono bannati non sapranno quello che la gente e il loro target pensa di Fiammetta (la star della nuova campagna Tim Tribù).

L’articolo offre consigli che ritengo più che sensati, sottolinea l’importanza di dare l’esempio, di educare all’uso più che a bloccare, di dare fiducia ai dipendenti e a incoraggiare un uso responsabile.

Oltre a dare qualche consiglio alle aziende l’articolo offre consigli ai dipendenti per cercare di valorizzare le loro esperienza con i Social Network e per fare in modo che i loro movimenti siano armonici al contesto. Se applicati bene questi consigli sono sicuro possano offrire grandi vantaggi alle persone e nessuno svantaggio alle aziende.

I Social Network in definitiva sono una gran cosa, il web sociale è un grande strumento di connessione e comunicazione, impedirne l’uso vuol dire perdere un’occasione per tutti

Per approfondimenti: www.tecnoduo.com