Vi sono tantissime app per dispositivi mobili in grado di installare un watermark sulle immagini oppure sui video. Tali programmi servono a proteggere, attraverso l’applicazione di un logo o di una firma, il copyright. L’utilizzo di app per watermark foto o video richiede un po’ di pratica ma soprattutto, dà la possibilità di preservare le proprie opere creative. Vi sono tantissime altre opere tra cui è possibile scegliere, ma soltanto alcune sono davvero di buona qualità e quindi danno l’occasione di poter raggiungere il risultato con il minimo sforzo. Gli applicativi sono disponibili sia per  Windows, per Mac, che per Android e I-phone.

La valutazione dell’app va fatta in base a quello che è il suo utilizzo, la praticità con cui ci si può muovere e anche il modo in cui funziona senza bug oppure errori. Vediamo nel dettaglio quali sono le migliori app per aggiungere un watermark a una foto oppure un video.

Watermark foto

Questa app è disponibile sia per iOS che per Android ed è assolutamente gratuita. Permette di firmare la foto nel modo in cui si ritiene più opportuno. La maggior parte delle funzioni sono tutte a costo zero. Si ha la possibilità di muoversi anche con l’acquisto in-app di una serie di elementi aggiuntivi partendo da un euro fino a cifre superiori. Watermark foto funziona facilmente e in modo immediato. Bisogna prendere un’immagine, trovare il tasto di inserimento logo o utilizzando il tipo di firma che si preferisce in base a quelle che sono le proprie esigenze di copyright. Una volta dato l’accesso alla galleria, si può utilizzare questo tipo di prodotto per installare un watermark in pochissimi minuti.

Filigrana video

Questa app per dispositivi mobili è disponibile per pc, in Android oppure in iOS ed è in grado di aiutare a proteggere i video aggiungendo la filigrana e poi il proprio logo. Questo permetterà di poter preservare la propria opera. Funziona molto facilmente ed è gratuita. Ci sono una serie di attività però che possono essere disponibili a partire da 3 euro e che permettono di fare un tipo di lavoro decisamente più professionale. E’ abbastanza facile da usare ma vi sono degli elementi da migliorare, secondo le recensioni degli utenti.

Watermarkly

Questa app è molto pratica in quanto permette l’inserimento veloce ed istantaneo di un watermark. Le foto si possono anche lavorare completamente in blocchi e prendendole dal proprio pc, dal proprio smartphone,da Google o Dropbox. Potete anche applicare il watermark contemporaneamente su un 50 foto nel giro di pochissimi istanti. Anche un numero superiore a 50.000 immagini possono essere elaborate facilmente. Inoltre, potete creare diversi stili di watermark personalizzati. È un’app totalmente sicura ed affidabile, che vi aiuta a gestire questo tipo di prodotto ed esiste sia in forma gratuita con delle limitazioni oppure a pagamento, a partire da 19,95 euro (basic), 29,95 euro (plus) fino a 39,95 euro (premium) con una serie di servizi aggiuntivi o per l’uso commerciale. Watermarkly è molto professionale ed è ideale per creare contenuti di alta qualità in tempi ridotti!

 

Visual watermark

Vision watermark per video è un’app che permette di proteggere i propri video attraverso l’applicazione di watermark. Si possono selezionare vari font, utilizzare un vostro prodotto e si scarica gratuitamente. Visual watermark usa la memoria operativa del dispositivo in cui è installato. E’ un software leggero e pratico: attraverso l’elaborazione diretta, offre la possibilità di modificare i video facilmente. Visual watermark è specifico per i videoclip, riempie tutte le immagini, permette di aggiungere loghi a più video contemporaneamente e anche ad inserire degli effetti del watermark all’interno del video. Funziona su tutti i sistemi operativi, ma ovviamente a partire da Windows 7 in poi. Sono anche supportati i sistema Mac dalla versione 10.7 fino a quelle più recenti. E’ un’applicazione molto professionale e pratica da usare, intuitiva e leggera nel suo utilizzo.

 

Make watermark

Make watermark è un’app che funziona facilmente per realizzare il proprio logo o il marchio personalizzato salva-opere. Può essere anche utilizzato per distribuire il watermark su tantissime foto contemporaneamente. È un’applicazione di tipo gratuito con dei servizi che possono essere acquistati a parte. Watermark in pochi clic, permette di scegliere font, trovare il watermark con il proprio effetto e poi applicarlo sulle fotografie. In pratica, le foto vengono importate semplicemente dal computer o dal dispositivo mobile in cui è installato su Google drive o Dropbox. Con uno specifico comando si aggiunge il watermark realizzato grazie a questo dispositivo e poi successivamente, le foto vengono esportate. In modo facile si avrà l’occasione di poter salvaguardare le proprie fotografie. Può essere utilizzata però solo per le immagini e non per i videoclip. Una delle tante caratteristiche di questa app è che permette di scegliere vari tipi di font ed effetti con cui è possibile firmare le proprie foto e salvaguardarle da un uso che non ritenete opportuno fare.