Uffici open-space e considerazioni da fare nell’era della digitalizzazione del lavoro. Quali elementi sono risultati vincenti e quali no?

Quando gli uffici open-space sono entrati in scena tutti si aspettavano grandi cose:

– Aumento della collaborazione

– miglioramento delle dinamiche comunicative,

– maggior coinvolgimento e assunzione di responsabilità da parte dei dipendenti,

– incremento della trasparenza dei rapporti,

– una spinta enorme in termini di efficienza.

Purtroppo, mezzo secolo dopo, nessuno di quei benefici promessi si sono realizzati. La verità è che non c’è alcuna prova che un ufficio open-space migliori il morale dei lavoratori e aumenti la produttività. Anzi, vari studi dimostrano l’esatto contrario. Oggi, l’ufficio open-space è di gran lunga l’ambiente di lavoro più diffuso, ma questo modello comincia a segnare il passo.

Recenti ricerche mostrano correlazioni significative tra privacy e produttività.

Nella seguente infografica analizziamo come la disposizione open-space degli uffici comporti una serie di aspetti negativi che riducono la soddisfazione degli impiegati e la produttività:

Per dettagli e approfondimenti visita il sito: Getvoip