La startup Ottomedia lancia Open card: uffici temporanei in tutta Italia

Capita sempre più spesso di viaggiare per lavoro e di avere dei buchi temporali tra una riunione e l’altra in cui si vorrebbe lavorare in tranquillità o in un ambiente tranquillo e attrezzato per le diverse esigenze. Ecco allora che vale la pena segnalare la soluzione Open Card di Ufficiarredati. Questa card è una sorta di “passaporto” per imprenditori e liberi professionisti che viaggiano spesso in tutta Italia e che hanno la necessità di un ufficio per lavorare, in ogni città o piccolo centro.

 

L’idea Open card e la disponibilità di uffici temporanei in tutta Italia

L’idea di questo progetto è della Startup  è  della startup innovativa Ottomedia Srl, protagonista del lancio di due realtà di riferimento nel mondo dei business center, Ufficiotemporaneo.it e ufficiarredati.it.

 

Open card è “passaporto” per liberi professionisti e imprenditori, per accedere
a una rete di business center, in tutta Italia.

L’utilità di questa card si rivolge soprattutto all’imprenditore o professionista “nomade” e flessibile.

Gianluca Mastroianni e Stefano Garuti, sono gli ideatori di Open card, nonchè fondatori:

    • Ufficiotemporaneo.it, l’Airbnb degli uffici privati,
    • Ufficiarredati.it, che quest’anno festeggia l’undicesimo anno di attività ad oggi affilia il 35% di tutti i business center italiani, con 80 sedi in tutta Italia.

Quali sono le peculiarità di Open card?

Gianluca Mastroianni e Stefano Garuti hanno sottolineato che “la card si rivolge in particolare a imprenditori e liberi professionisti che, per il lavoro che svolgono, sono spesso in viaggio e hanno necessità di lavorare da diversi luoghi, mantenendo una certa flessibilità. Il sistema creato consentirà ai possessori della card di usufruire di ingressi gratuiti nei business center aderenti al network di Ufficiarredati.it: nello specifico si tratta di 12 noleggi gratuiti di uffici arredati da utilizzare in un anno. Il valore del bonus è di poco inferiore ai 1.000 euro. Pensiamo, ad esempio, a un consulente autonomo, che durante la settimana, considerati i progetti attivi in diverse aziende su tutto il territorio nazionale, deve viaggiare in continuazione, ma senza perdere la propria produttività: la card rappresenta, quindi, quel “passaporto” che gli permetterà di avere accesso a una serie di uffici sparsi in tutta Italia (e avrà quindi anche una base per poter incontrare nuovi potenziali clienti). La card, inoltre, sarà anche lo strumento su cui verranno “caricati” i carnet per noleggiare sale riunioni ed uffici nelle nostre sedi. Per i possessori, oltre all’assistenza via chat, sarà disponibile anche un numero Whatsapp dedicato 3928572836.”

 

Come richiederla?

Per ricevere la open card è sufficiente inviare un’email a [email protected] o chiamando il numero verde di Ufficiarredati.it 800 090 130