Variable costing e analisi dei costi variabili di produzione. In questo articolo si propone un semplice esempio pratico per comprendere al meglio l’utilità dell’utilizzo del metodo di calcolo basato sull’analisi dei coosti variabili.

Il metodo Variable costing

Questo metodo in pratica prevede che con riferimento all’oggetto di calcolo vengano rilevati i costi variabili.
La differenza tra ricavi e costi variabili viene denominato Margine di contribuzione industriale (con riferimento a costi variabili di produzione) e aziendale (con aggiunta anche dei costi variabili specifici di divisione come ad esempio le spese di vendita).

Esempio di variable costing

Nel file excel trovate un modello di esempio di applicaizone del variable costing: Dati 4 servizi : alfa, beta, gamma e delta, sulla base del database delle vendite,dei costi di MOD e di altri costi specifici si prosegue al calcolo dei margini di contribuzione.

Se ti interessa imparare come applicare excel a casi pratici aziendali, leggi l’ebook “Applicazioni Aziendali in excel”.