Nella scorsa settimana abbiamo cercato di dare una definzione generale di Businessplan e a cercare di comprendere le reali motivazioni che spingono alla redazione di un Business Plan. Ma pertanto, a cosa serve il Business Plan?

Per il finanziatore/investitore il Business Plan rappresenta uno strumento da cui raccolgiere le varie informazione economiche, strategiche,finanziarie di marketing, ecc su cui basare le decisioni di finanziamento; in questo modoè possibile procedere ad esaminare: :
– cosa si vuole fare e quale idea sta alla base
– quali risultati si vuole raggiungere
–  quali mezzi e strategie occorrono per conseguire tali risultati.

Il Business Plan è pertanto uno strumento davvero molto importante per esperimere al meglio l’idea imprenditoriale; se volessimo far eun elenco dei punti chiavi per la stesura di un BP, potremmo fare rifeirmento ai seguneti punti:
• L’Analisi di Mercato: fattori esterni ed interni (le Variabili Ambientali, i Competitor, il Target, i Fattori Critici di successo)
• Il Piano di azioneMarketing
• Il Piano delle attività (Planning)
• Il Piano degli Investimenti
• La Pianificazione e l’allocazione delle risorse umane necessarie
• I Nuovi Modelli di Valutazione e Finanziamento