#Giornatadatribeker ovvero uno stile di vita e una serie di abitudini, un metodo per lavorare, viaggiare e dedicare tempo alla famiglia. Dal progetto creato dall’imprenditore Dan Bogiatto, è nata la palestra digitale dedicata a chi fa impresa, che si concentra sul cambiamento delle proprie abitudini per poter crescere come imprenditori e liberi professionisti.

 

 

#Giornatadatribeker – una community senza vincoli di spazio e tempo

Il movimento Tribeke è una realtà affermata, con una community di oltre 11.500 imprenditori e liberi professionisti che hanno deciso di abbracciare un metodo che consente loro di vivere e lavorare con la propria famiglia, viaggiando per la maggior parte dell’anno e portando avanti la propria attività lavorativa senza vincoli di spazio e tempo.

 

Alla base di questo stile di vita, che coinvolge sia la sfera professionale che quella lavorativa e che pone la “libertà” e la crescita costante, come persone e imprenditori, al centro di ogni azione, esistono delle metodologie specifiche da applicare.

 

 

260 persone all’interno di un gruppo Facebook (Tribeke) hanno iniziato a modificare completamente le loro abitudini giornaliere, partendo dalla sveglia, che ora suona alle 5 e mettendo in pratica una serie di azioni differenti, fino alle 9

 

 

Come si può crescere dal punto di vista personale e imprenditoriale, tenendo legate sfera privata e lavorativa, abbracciando uno stile di vita come quello proposto da Tribeke?

Lo spiega Dan Bogiatto, imprenditore con alle spalle oltre 25 anni di carriera nel campo della formazione e fondatore del movimento, che ha recentemente creato  “Giornata da tribeker”, una palestra online per imprenditori e liberi professionisti, accessibile in qualsiasi momento.

 

260 persone all’interno del nostro gruppo Facebook hanno completamente modificato le proprie abitudini giornaliere comprese nella fascia oraria tra le 5 e le 9 del mattino – afferma Dan – 260 persone hanno iniziato ad alzarsi alle 5, mettendo in pratica il metodo proposto dalla nostra palestra

 

(attraverso l’hashtag #giornatadatribeker – nel gruppo https://www.facebook.com/groups/tribeker/ – è possibile seguire le sue attività e ricevere consigli in pillole su come implementare questo stile di vita in maniera efficace e coerente con la propria situazione attuale)

 

La giornata: si inizia presto e si finisce tardi, con una suddivisione in blocchi di 30 minuti

 

La giornata di Dan Bogiatto e delle altre persone che hanno aderito a questo nuovo modello, è suddivisa in attività che durano, in media, mezz’ora ciascuna. Il metodo Tribeker segue dunque il trend avviato da grandi imprenditori americani, come Gary Vaynerchuk ed Elon Musk, che scandiscono le 24 ore in blocchi ancora più ridotti di 15 minuti.

 

Il vantaggio? In primo luogo quello di poter incastrare un maggior numero di attività all’interno di una giornata, sfruttando la capacità della mente di concentrarsi intensamente su un compito per un periodo di tempo limitato. In secondo luogo, il “blocco di tempo” rappresenta un ottimo strumento per aumentare la produttività, in quanto crea un senso di urgenza, che stimola la creatività e la ricerca di soluzioni alternative.

 

Ad esempio, lo schema che Dan Bogiatto ha creato per la propria giornata è questo:

 

5.00 Sveglia

Colazione entro i primi trenta minuti e lettura per sessanta minuti

06.00 Meditazione

6.30 Scrittura

7.00 Allenamento

7.45 Cura del corpo

8.30 Condivisione con la propria famiglia e appunti sul diario

8.30 -9.30 Juicing + condivisione famiglia

9.30 – 10.45 Business

10.45 – 12.30 Momento di formazione

12.30 – 13.30 Pranzo

13.30 -14.30 Documentario

14.30 – 14.54 Nap

15 – 15.30 Allenamento

15.30 – 16.00 Formazione

16.00 – 17.00 Business

17 – 19 – Uscita o spazio con la propria famiglia

19-20 – Cena e famiglia

20-22 – Passioni, giochi e attività in famiglia

22-23 – Documentario, lettura o serial

23 – sonno (potrebbe variare e scendere a 4.30 ore)

 

Mente, Corpo e Formazione

Lo stile di vita proposto da Dan Bogiatto, per imprenditori e liberi professionisti, ruota attorno a questi tre aspetti. Ogni giornata da Tribeker contiene esercizi per la mente, allenamenti fisici serrati e momenti di formazione per lo sviluppo del proprio business o attività professionale.

 

Power Naps per il recupero psicofisico

Quella che sembra, e in effetti è, una vita molto intensa, non manca comunque di momenti di riposo. Il Power Nap, una breve sessione di sonno di 24 minuti, è uno strumento che Dan Bogiatto propone di utilizzare almeno una volta al giorno, per poter ricaricare le batterie e affrontare il resto delle attività con il focus giusto. Un momento da integrare con le tecniche proprie del sonno polifasico.

 

1-3-5-7-10, vivere da Tribeker un giorno alla volta

Ogni nuova routine richiede tempo per essere implementata in maniera efficace. Tanto più le nuove abitudini sono in contrasto con quelle vecchie, tanto più faticoso sarà il cambiamento. L’approccio proposto all’interno del gruppo è pensato proprio per guidare i nuovi membri nel cambiamento, incrementando in maniera progressiva i giorni da Tribeker.

La prima sfida per chi decide di seguire l’hashtag “giornatadatribeker” è quella di completare 24 ore seguendo l’agenda di Dan Bogiatto. Una volta completata, la prova successiva sarà quella di vivere da Tribeker per 3 giorni di fila e così via, fino ad arrivare a 10 giorni consecutivi. In questo modo l’adattamento risulta più fluido e meno traumatico.

 

#Giornatadatribeker è per tutti

Verrebbe da pensare che solo pochi possono permettersi di vivere da Tribeker. Infatti, i ritmi serrati proposti nel gruppo sembrano scontrarsi con la quotidianità di chi, ancora, non ha raggiunto lo stesso livello di libertà di Dan.

Tuttavia, è proprio lui stesso a spiegare come il metodo Tribeker possa essere impiegato da chiunque, apportando le opportune modifiche, in base ai propri impegni. Attraverso l’hashtag è infatti possibile rimanere in contatto con Dan durante tutta la giornata e, nei momenti liberi, seguirlo nelle sue attività.

 

Per poter rimanere in contatto con questa iniziativa e iniziare a “vivere da Tribeker” è sufficiente iscriversi al gruppo Facebook gratuito e ricercare l’hashtag #giornatadatribeker.