La formattazione condizionale con formule è una funzionalità excel, che può essere molto utile per evidenziare informazioni. In questo articolo proponiamo un semplice esempio per evidenziare come colorare un’intera riga excel al verificarsi di una determinata condizione.

Questa funzionalità di excel permette numerose opzioni per migliorare l’aspetto visual delle tabelle excel. In particolate permette al lettore di percepire con maggiore immediatezza la dinamica e l’andamento dei dati.

Formattazione condizionale: che cos’è

Prima di presentare nello specifico il nostro esempio pratico, ricordiamo che per chi volesse avere un quadro generale dell’utilizzo della formattazione condizionale può iniziare leggendo questo articoli:

La formattazione excel per i tuoi report

Come usare la formattazione condizionale per il tuo business

Excel e analisi dei dati:  formattazione condizionale

Come creare righe colorate alternate in un database

 

Formattazione condizionale con formule: esempio

La formattazione condizionale con formule può essere attivata seguendo i seguenti step:

Formattazione condizionale con formule

Supponiamo ora di avere un database. Per semplicità abbiamo ridotto la tabella tre colonne.  I nostri dati in tabella riepilogano gli importi fatturati a una serie di clienti.

Il nostro esempio pratico ha come obiettivo, quello di colorare la riga di un fatturato nel momento in cui nella terza colonna noi scriviamo “Pagato”.

Ecco come procedere:

1) Selezioniamo la prima riga che contiene i dati relativi al clienti, ovvero riga A4:C4

2) Posizioniamoci nella cella C4

3) Scegliamo Formattazione condizionale  —–> Nuova Regola —–> Utilizza una formula per determinare le celle da formattare

4) Scriviamo nella barra della formula: $C4=”Pagato”

5) Clicchiamo sul tasto Formato e scegliamo un colore di riempimento

6) Clicchiamo su Okay e  copia il formato della riga 4 anche su tutte le altre righe del nostro database.

 

Il vostro database è impostato per recepire la formattazione condizionale al momento dell’evento “Pagato”.

Qui sotto la tabella di output:

formattazione condizionale

 

Risorse aggiuntive

Come potete intuire le formattazioni condizionali possono prestarsi a una molteplicità di opzioni  per migliorare esteticamente i propri report aziendali.

Le formattazioni  sono strumento molto prezioso anche nella costruzione dei dashboard.

Se ti interessa l’argomento dashboard leggi anche i seguente articoli:

Suggerimenti e idee per creare dashboard aziendali

40 modelli excel per il tuo business

Power Bi il tool di Microsoft per creare i tuoi report dinamici

Data storytelling: idee e suggerimenti per raccontare i tuoi dati aziendali

Grafici condizionali excel

Dashboard excel: formule e funzioni da usare

Excel e VBA

Come usare le query di Access per sintetizzare i dati aziendali

formattazione formule