Nei giorni scorsi abbiamo parlato di full costing, oggi come richiesto da alcuni utenti che ci hanno scritto proponiamo un semplice esempio in excel finalizzato ad utilizzare il metodo del direct costing e del full costing.

L’esempio considera i seguenti dati:

 

Si procede pertanto al calcolo dei margini di contribuzione e del risultato economico mediante il direct costing:

Come potete vedere si è proceduto a calcolare due margini, mentre i costi fissi generali non sono stati ripartiti. Le linee di prodotto presentano marginalità positive.

 

Nella tabella successiva è riepilogato il calcolo del risultato economico mediante la logica full costing:

 

I Costi fissi generali sono stati ripartiti sulla base del fatturato generato dalle tre linee di prodotto. Come potete vedere il prodotto B presenta un risultato economico negativo. Quale effetto avremmo se si decidesse di eliminare la linea?

 

La suddetta tabella evidenzia che l’eliminazione del prodotto B peggiorerebbe il risultato economico di 94.000 euro

Il file è automatico e personalizzabile con inserimento di nuovi dati.

Scarica il file