Si parla spesso di “fuga di cervelli”, ma c’è un’altra realtà che vale la pena raccontare: quella dell’americano Mike che si è trasferito da New York a Catania per lavorare con Flazio.com.

C’è un’espressione che torna in mente ogni volta che si parla di Sud e di lavoro. Questa espressione è “fuga dei cervelli”, e da anni viene associata all’emigrazione di tanti giovani che scelgono di trasferirsi dal Sud al Nord Italia, o addirittura all’estero, in cerca di lavoro e di opportunità migliori.

Eppure c’è anche un’altra piccola ma rilevante realtà che vale la pena raccontare. Quella di chi sceglie di trasferirsi dall’estero al Sud Italia per costruire una nuova carriera e anche una nuova vita.

È il caso di Mike Xenakis, che è volato da New York a Catania per lavorare per Flazio.com, site builder che offre la possibilità di costruire il proprio sito internet anche senza conoscere il linguaggio di programmazione. L’azienda, leader di mercato, ha raggiunto quota 1 milione di siti web che gestisce grazie alle competenze e alle capacità del suo team.

Nel team di programmatori, copywriter e UI/UX Designer, si è inserito anche Mike per curare la parte di sviluppo aziendale e marketing nel mercato USA, visto il recente piano di espansione e internazionalizzazione dell’azienda verso il mercato statunitense.

Ho deciso di trasferirmi da New York a Catania – spiega Mike – perché ho avuto l’opportunità di entrare in contatto con un’azienda in continua evoluzione, giovane e ricca di talenti, che giorno dopo giorno mi dà la possibilità di affrontare nuove sfide e di crescere continuando a lavorando nel mio settore, il tutto godendo dell’elevata qualità di vita che offre Catania”.

Insomma – continua – Flazio.com è l’esempio virtuoso che al sud d’Italia si possa fare impresa e innovazione, sradicando del tutto i soliti luoghi comuni”.

Flazio.com è una realtà nata e cresciuta a Catania, la cui attività è andata ben oltre i confini regionali. L’azienda offre a tutti la possibilità di costruire il proprio sito internet basandosi sulla tecnologia “What you see is what you get”, cioè ciò che si vede sullo schermo in fase di realizzazione è anche ciò apparirà sul sito. Alle spalle c’è un giovane team che segue tutti i progetti nel dettaglio.

In linea con gli obiettivi dell’azienda, il team continua a crescere e a diventare sempre più grande. Infatti Flazio.com è alla ricerca di nuovi e giovani talenti, per questo ha recentemente aperto alcune posizioni.

Tutte le posizioni aperte sono disponibili sulla pagina Lavora con noi di Flazio.com, dove è possibile inoltrare il proprio CV.

Per vedere le posizioni aperte andare al seguente link:

https://www.flazio.com/it/lavora-con-noi-position

 

Catania non è sicuramente dietro l’angolo, soprattutto se si vola da New York. Ma una cosa è certa: c’è una stimolante realtà che sta prendendo forma, capace di attrarre talenti d’oltreoceano e di integrarli con le eccellenze del territorio siciliano. Un mix insolito per il Sud, che garantisce risultati concreti e che mette in luce tutta l’Italia.