Grafico a mappa in excel: che cos’è? A cosa serve? La visualizzazione del dato può essere gestita in diversi modi e approcci. In questo articolo ci dedichiamo al modo di creare un grafico a mappa in excel.

 

Perché sfruttare l’impatto visivo di un Grafico a mappa in excel?

Nell’era dei big data, è sempre più necessario analizzare i dati  in real time per prendere decisioni o introdurre interventi correttivi alle proprie strategie aziendali.

Le informazioni dati devono essere gestiti e monitorati attraverso un processo semplice ed efficace.

I dati devono essere approfonditi attraverso analisi di tipo qualitativo. I dati devono essere sintetizzati in cruscotti di riepilogo puntando tutto sull’effetto di visualizzazione (data visualization).

Che cos’è un grafico a mappa in excel

I grafici excel rappresentano una componente decisamente rilevante per fare data visualization. Nel tempo, il foglio di calcolo excel si è arricchito di nuovi grafici e con possibilità di svariate personalizzazioni. Tra i grafici innovativi, trovano spazio i grafici a mappa in excel.

Questa tipologia di rappresentazione grafica, in pratica consiste nell’evidenziare i dati disponibili su una mappa o una cartina.

Immaginate un’azienda, che ha uffici dislocati su tutto il territorio italiano: ad esempio, con una cartina si potrebbero rappresentare i dati di fatturato di ogni regione.

Supponiamo di avere la seguente tabelle di sintesi dei fatturati:

Utilizzando il grafico mappe di excel potremmo arrivare ad ottenere una rappresentazione grafica come quelle che vedete qui sotto.

Grafico a Mappa in excel: soluzioni 1

Le regioni sono evidenziate con coloro più scuro all’aumentare del fatturato. Come potete constatare l’impatto visivo è immediato e si comprende facilmente come Lombardia e Lazio sono le regioni dove è stato generato più fatturato.

grafico a mappa in excel

Grafico a Mappa in excel: soluzioni 2

Questa seconda mappa evidenzia gli istogrammi di fatturato. Gli istogrammi più sono alti maggiore è il fatturato.

grafico a mappa in excel

Come potete percepire le personalizzazioni possono essere svariate:

– scelta dei colori

– rappresentazione grafica

– livello di opacità

– dettagli da inserire come ad esempio note e commenti

– grafici tradizionali di supporto

– raggio di influenza.

 

Risorse aggiuntive sui grafici excel

Analisi dei trend e delle tendenze con excel: da dove partire

Il grafico a imbuto con excel

Il grafico a cascata per l’analisi previsionale

Il punto di pareggio: grafico con excel

La gestione di un progetto con excel

Tanti esempi pratici e suggerimenti per creare grafici d’impatto

Grafico excel per visualizzare l’andamento delle vendite

Grafici excel combinati: come comparare i dati sfruttando i due assi verticali

Suggerimenti pratici per creare grafici dinamici

Lo speedometer chart: come si realizza

Creare grafici gerarchici sfruttando la rosa dei venti

Rappresentare le vendite attraverso un grafico termometro

Realizzare grafici comparativi in excel

Grafico a bolle per rappresentare il  portafoglio prodotti

Creare un grafico radar con excel per l’analisi risorse umane