L’analisi e l’interpretazione dei dati in tutte le sue sfumature rappresenta un’attività di forte valore per le aziende, che vogliono innovare e sperimentare. La misurazione dei risultati raggiunti rispetto a un target o alla verifica delle tempistiche di stato avanzamento attività, rappresenta una fase importante del processo di pianificazione e controllo. I corporate dashboard sono lo strumento ideale per sintetizzare e monitorare gli indicatori di perfomance.

Perchè progettare un corporate dashboard

Il cruscotto aziendale è  da intendersi come una sorta di rappresentazione visuale dei dati opportunamente aggregati e sintetizzati. La progettazione di un simile output necessita l’individuazione dei Kpis ritenuti chiave nell’ambito dei risultati periodici di un’azienda, di una business unit, di una rete commerciale, di un prodotto, di un progetto di valorizzazione delle risorse umane o in una fase di sperimentazione di qualche attività innovativa.

Seguire un simile approccio di analisi permette di impostare i report su driver definiti, che devono avere dei target di riferimento per procedere alla comparazione evidenziando le varianze presenti in un determinato periodo temporale.

Il dashboard aziendale permette di creare un mindset orientato al risultato creando un modus operandi che porta all’analisi qualitativa e condivisa dell’informazioni raccolte.

 

Ricorda: i dati aziendali che vengono monitorati devono essere attentamente interpretati sia nel caso in cui presentano una varianza positiva che negativa rispetto ad un determinato target o budget di riferimento. La domanda da porsi è: quali cause o effetti hanno portato a questo risultato?

 

Corporate dashboard: una splendida opportunità di self service business intelligence

I dashboard possono avere diverse finalità e si può seguire una logica di costruzione che prevede una visione generale di un contesto (ad esempio l’azienda) per poi passare a una situazione di dettaglio (ad esempio le business units). Son moltissimi i campi di applicazione che prevedono l’utilizzo degli cruscotti di sintesi del dato.

Quando i soggetti coinvolti sono diversi può essere opportuno seguire una linea di personalizzazione delle informazioni in modo da permettere una chiave di lettura delle informazioni più mirata e strutturata su specifiche esigenze. Ad esempio a un Project manager può essere più importante avere sotto mano l’andamento di dettaglio di un progetto con evidenza:

– dell’avanzamento periodico,

– analisi dei costi rispetto al budget

– riepilogo delle giornate lavorate da risorse interne o esterne,

– situazione delle spese di produzione e accessorie al progetto ,

– stato finanziario del progetto (fatture e pagamenti da parte del cliente o dei fornitori coinvolti).

 

Come potete percepire l’utilizzo di dashboard può davvero avere innumerevoli campi di applicazione a livello aziendale.

 

Corporate dashboard: quali strumenti utilizzare

 

I dashboard aziendali possono essere costruiti  attraverso l’utilizzo di piattaforme predisposte a queste funzione di reporting e sul mercato ci possono essere diverse opportunità.

Ad esempio in ambito di gestione del ciclo di vita dell’attività commerciale, per un’azienda con  rete commerciale può essere interessante considerare uno strumento come Salesforce. Questo crm permetterà di creare report e dashboard molto personalizzati monitorando le varie opportunities in corso.

Un altro strumento molto utilizzato e apprezzato sul mercato è Tableau, piattaforma di analisi dei dati, che consente elevata personalizzazione. flessibilità e scalabilità.

CI sono poi soluzione definite più light come ad esempio Power BI di casa Microsoft e di strumenti di supporto come Power Query o Power Pivot.

Molte PMI prediligono poi sfruttare le potenzialità di excel per creare cruscotti di sintesi attraverso l’ausilio di componenti come ad esempio i moduli, le tabelle pivot, le figure dinamiche, i grafici e le sparklines o grafici in miniautura.

corporate dashboard

E voi come vi muovete per creare i vostri corporate dashboard? Quali strumenti utilizzate?

Sei un brand, che opera nei mercati della data visualization e che ha realizzato piattaforme di data analysis e creazione di dashboard? Contattaci a [email protected] per creare le tue strategie di content marketing sul business hub B2corporate.