Contabilità generale per non addetti e guida ricca di pratici esempi per capirne di più. Una serie di casi concreti e reali.

Contabilità generale per non addetti e istruzioni d’uso e redazione del Bilancio. Il ruolo chiave della partita doppia.

Al fine di redigere il bilancio d’esercizio, il sistema di rilevazione contabile deve effettuare correttamente le seguenti scritture in partita doppia:

In particolare, le due ultime fasi del processo contabile di formazione del bilancio di esercizio presentate nel precedente schema richiedono alcune precisazioni. Per quanto riguarda le scritture di chiusura si tratta di accreditare tutti i conti accesi a costi di esercizio di un importo pari al loro saldo, addebitando il Conto Economico; viceversa, i conti accesi ai ricavi di esercizio saranno movimentati in dare di un importo pari al loro saldo accreditando il Conto Economico. In tal modo, l’eccedenza di quest’ultimo conto, a seconda che sia in dare o in avere, esprimerà rispettivamente la perdita o l’utile d’esercizio. La rilevazione di tale risultato consente di chiudere il Conto Economico essendo detto risultato indicato nella sezione in cui figura l’importo minore.

Il risultato a cui si perviene è pertanto il seguente:

Successivamente, dovranno essere chiusi i conti rimasti ancora aperti, ovvero: i conti finanziari attivi e passivi, i conti di reddito accesi a costi e ricavi sospesi e i conti di capitale.

Anche in questo caso, si chiudono in avere i conti che hanno eccedenza dare e viceversa in dare i conti che hanno eccedenza avere, rispettivamente addebitando e accreditando il conto Stato Patrimoniale.

La guida di Luigi Amato sulla “Contabilità per non addetti” permette di entrare nel mondo dell’amministrazione d’azienda e di capirne di più attraverso esempi pratici e reali.

Contabilità generale per non addetti

Esempi pratici per affrontare la contabilità generale

In particolare l’autore si focalizza sui seguenti elementi chiave della contabilità generale:

1-Le scritture continuative (anno X)

2-Operazioni di acquisto di fattori produttivi

3-Operazioni di acquisto di fattori produttivi a fecondità semplice

4-Operazioni di acquisto di fattori produttivi a fecondità ripetuta.

5-Operazioni di vendita

6-Liquidazione periodica dell’Iva

7-Mutui Passivi

8-Conferimento di Capitale

9-Pagamento dell’acconto sulle imposte

10-Le scritture di assestamento

11-Rettifiche di storno

12-Ammortamento

13-Rimanenze di magazzino

14-Risconti

15-Capitalizzazione dei costi

16-Rettifiche di integrazione

17-Fondo svalutazione crediti

18-Ratei

19-Fatture da emettere

20-Fatture da ricevere

21-Le scritture di chiusura

 

Risorse per approfondire

Leggi anche l’ebook sulla gestione delle immobilizzazioni con excel

 

Altri argomenti che potrebbero interessarti:

Analisi economiche con excel

Analisi di bilancio per flussi con excel

Grafici aziendali con excel: esempi pratici

40 modelli excel gratuiti e suggerimenti per le tue attività quotidiane di business

76 risorse per redigere con efficacia un pinao economico e finanziario

Business Plan in excel per startup: soluzioni e idee

Analisi e riclassificazioni di bilancio per ottenere informazioni commerciali

Controllo di Gestione: i primi passi

Applicazioni aziendali in excel

Modelli economico finanziari in excel