Spesso, gestiamo e condividiamo database excel e abbiamo la necessità di evidenziare righe o celle con colori diversi al verificarsi di determinati eventi o condizioni. Articolo che mostra un esempio pratico di come colorare righe excel in automatico.

La formattazione condizionale con formula è la soluzione che ci permette di colorare righe excel. Di seguito potrai scaricare gratuitamente l’esempio descritto nell’articolo.

Formattazione condizionale excel

Se non conosci bene la formattazione condizionale excel, ti suggeriamo di leggere i seguenti articoli operativi e pratici:

– Esempio di utilizzo della formattazione condizionale nei fogli di calcolo

– Creare report aziendali e modellarli con la formattazione condizionali

– Come usare la formattazione e modelli excel

– Excel e analisi dei dati:  formattazione condizionale

– Come creare righe colorate alternate in un database

Colorare righe excel al verificarsi di un evento

Entriamo subito nel vivo e utilizziamo la formattazione condizionale per impostare una o più formule che ci permettano di colorare righe al verificarsi di un determinata condizione. In particolare, ci focalizziamo su un semplice esempio relativo un database contente informazioni su contratti e vedremo di colorare le righe in modo diverso a secondo se il progettoè in una delle seguenti  fasi:

– in corso

– in fatturazione

– fatturato.

Di seguito trovate un’estrapolazione del database:

righe colorate excel

In pratica noi vogliamo fare in modo, che le righe si colorino in automatico, quando noi cambiamo lo stato del progetto.

Imposteremo una formula di formattazione condizionale in modo che:

– la riga sarà verde quando nella cella specifica del campo “stato” ci sarà scritto “Fatturato”;

“Gialla” nel caso di progetti “in fatturazione”

“Arancio” in caso di progetto in corso.

Attuando questa semplice operazione, la riga cambierà automaticamente ad esempio dal giallo al verde quando il progetto passerà dallo stato “in fatturazione” a quello “fatturato”.

Colorare righe excel: come impostare la formula

Selezionate la prima riga contenente le informazioni di un progetto del database e fate clic su formattazione condizionale.

Successivamente scegliete l’opzione “crea regola”. Vi apparirà la seguente finestra:

Scegliete “Utilizza una formula per determinare le celle da formattare” e scrivete la seguente condizione:

=$G3=”IN CORSO”

Scegliete formato e riempimento arancio e date okay.

Ripetete la stessa operazione anche per “In Fatturazione” e “Fatturato” assegnando rispettivamente i colori giallo e verde.

A questo punto non vi resta che selezionare la riga dove avete applicate le regole e con il pennello di formattazione riportarlo in tutte le successive righe.

Il risultato che otterrete sarà il seguente:

Ora, se ad esempio la posizione numero 16 “Carelli” viene fatturata, sarà sufficiente andare nella cella di riferimento della colonna stato, inserire “FATTURATO” e la riga in automatico si colorerà di verde:

Risorse per approfondire

40 modelli excel per il tuo business