Riposizionamento e nuova identity per Buzzoole. Come rinnovarsi per anticipare i nuovi trend dell’Influencer Marketing. Nuova corporate identity per l’azienda di influencer marketing in linea con il piano di consolidamento ed espansione intrapreso. Riconoscibilità, leadership e internazionalità al centro del pensiero creativo del rebrand.

 

Buzzoole, influencer marketing solution provider in grado di connettere i brand ai content creator attraverso l’utilizzo dell’Intellingenza Artificiale, cambia volto e presenta il nuovo posizionamento e la nuova identità visiva.

Nata a ottobre 2013, Buzzoole aiuta le aziende che vogliono sviluppare campagne di influencer marketing nel processo di individuazione e attivazione dei creator più affini. Per far ciò si avvale di una tecnologia proprietaria avanzata nel campo dell’Intelligenza Artificiale applicata all’Influencer Marketing. GAIIA – cuore della tecnologia di Buzzoole – unisce sistemi di image recognition, audience analytics e natural language analysis, per trovare il massimo grado di affinità tra brand e content creator creando così un match perfetto.

 

NUOVO LOGO E NUOVA IMMAGINE COORDINATA

La pratica dell’influencer marketing è molto cambiata nel corso degli ultimi anni. Il settore fa molta più attenzione alla qualità dei contenuti, alla trasparenza, all’efficacia e alla misurabilità delle campagne. Allo stesso tempo queste non sono più esclusivo dominio dei digital marketer, ma stanno entrando a far parte della più ampia agenda del marketing strategico. Buzzoole sta seguendo la traiettoria evolutiva del mercato e sta introducendo elementi di innovazione tecnologica e supporto strategico ai clienti che si riflettono nella nuova identità visiva.

Il processo di evoluzione della corporate image di Buzzoole include la progettazione di un nuovo logo — scelta che esprime pienamente la volontà di ridefinire la personalità della marca. Il nome Buzzoole nasce dall’unione di buzz (brusio) e googol, il numero intero esprimibile con 1 seguito da cento zeri (1.0 x 10100). Sviluppato da Bellissimo, studio di communication design specializzato in branding, il nuovo marchio sintetizza al centro della composizione le due doppie lettere presenti nel nome: il segno grafico “forte” della doppia Z — richiamo onomatopeico al concetto di brusio — si specchia sulle due OO sottostanti, unite per creare il simbolo dell’infinito, richiamando il concetto di qualcosa che non ha limiti nella sua propagazione. La configurazione completa è fortemente distintiva, asimmetrica, iconica.

 

TECNOLOGIA E KNOW HOW PER UN APPROCCIO END TO END

Elemento differenziante della tecnologia Buzzoole è l’uso di algoritmi di deep learning, statistical model e social network analysis specifici per le strategie di influencer marketing. La combinazione tra la tecnologia proprietaria di Buzzoole e il suo approccio consulenziale a 360 gradi dà vita a contenuti di qualità coinvolgenti e autentici, nonché a campagne influencer riconoscibili e di grande impatto. Caratteristiche che permettono alle aziende clienti di massimizzare il ROI.

Buzzoole

STRATEGIA INFLUENCER MARKETING: POTENZIALITA’, STRUMENTI E MISURAZIONE DEI RISULTATI

Fabrizio Perrone, CEO & Fondatore di Buzzoole  evidenzia come la sua startup, già dalla sua nascita, aveva individuato le potenzialità dell’influencer marketing e nello stesso tempo la mancanza di strumenti di gestione, misurazione e verifica dei risultati. Il team di Buzzoole ha da sempre perseguito l’obiettivo di colmare i gap presenti con un approccio scientifico, fornendo ai brand uno strumento capace di unire tutta la creatività dei content creator con la tecnologia della  piattaforma, garantendo risultati misurabili e tracciabili. Perrone sottolinea come questo sia un momento di grandi novità per Buzzoole, fortemente orientato a seguire un percorso strategico per consolidare la società come leader di rifermento nel mercato dell’influencer marketing.  L’Azienda ha registrato una crescita dei ricavi internazionali di oltre il 500% solo nel Q1 e negli ultimi mesi ha investito in Research & Development puntando sull’implementazione tecnologica e sull’acquisizione di inventory sempre più efficienti. Questo focus si rispecchia inoltre nella composizione del team di Buzzole che vanta il 35% del suo organico dedicato alle tematiche di sviluppo prodotto e R&D.

 

La nuova identità è stata progettata per incontrare le attuali necessità di Buzzoole, confermando il passaggio da startup a scale up internazionale. L’azienda cresce e oggi vanta un team di oltre 70 persone distribuite tra le sedi di New York, Londra, Milano, Roma e Napoli e si appresta a continuare il proprio sviluppo con nuovi ingressi e nuove sedi all’estero. Buzzoole è attiva in 176 Paesi su tutte le piattaforme, con oltre 260.000 Content Creator, più di 850 clienti e oltre 25 milioni di interazioni. Il rebranding punta quindi a rendere Buzzoole maggiormente riconoscibile e a distinguersi nei mercati internazionali posizionando l’azienda come dominant player di settore non solo in Italia ma a livello globale per brand e influencer.

BUZZOOLE COME BRAND LEADER SUL MERCATO DELL’INFLUENCER MARKETING

Gianluca Perrelli, Chief  Marketing Officer & Country Manager di Buzzoole Italia,  ha spiegato che l’obiettivo primario è quello di espandere la leadership di Buzzoole a livello globale, diventando il punto di riferimento per tutte le aziende che vogliono implementare una campagna di influencer marketing capace di attrarre il giusto target di riferimento ottenendo risultati misurabili e un reale ritorno sugli investimenti. Il recente inserimento tra i vendor di rilievo internazionali  nell’edizione 2018 della Market Guide for Influencer Marketing Solutions di Gartner, società leader mondiale nella consulenza strategica, rappresenta un importante riconoscimento della tecnologia e del know how di Buzzoole.