Business Plan e analisi strategica. Nell’ambito delle analisi del settore in cui opera l’impresa, si colloca il modello delle cinque forze competitive, detto anche modello di Porter o della concorrenza allargata. Esso spiega la posizione dell’impresa in un determinato settore.
Obiettivo del modello è quello di individuare ed analizzare le forze che riducono la redditività a lungo termine dell’impresa, in modo da poterle contrastare.

Le forze competitive di Porter: il modello

Secondo tale modello, esistono 5 forze (da qui il nome del modello) che determinano la struttura del settore influenzandone la redditività.

Quanto più forti sono tali forze, minore è la capacità delle imprese esistenti nel settore di alzare i prezzi e di aumentare la redditività.
Vediamo quali sono queste 5 forze:

•    i concorrenti diretti;

•    i fornitori;

•    i clienti;

•    i concorrenti potenziali;

•    i produttori di beni sostitutivi.

forze competitive di Porter

Come interpretare le Forze competitive di Porter

1) I concorrenti diretti sono quelle imprese che offrono sul mercato, lo stesso tipo di bene o servizio offerto dall’impresa.

2) I fornitori sono coloro ai quali l’impresa si rivolge per acquistare le materie prime, le materie accessorie e i semilavorati necessari per il processo produttivo.

3) I clienti sono coloro che acquistano i beni offerti dell’impresa.

4) I concorrenti potenziali sono quelle imprese che potrebbero entrare nel mercato in cui opera l’azienda.

5) I produttori di beni sostitutivi sono coloro che producono beni diversi da quelli immessi dall’impresa sul mercato, ma che soddisfano gli stessi bisogni dei clienti.

Queste tematiche prettamente di natura strategica sono fondamentali per coloro che devono redigere un business plan.

Foresight può essere il tool realizzatocon la combinazione word ed excel, che vi può guidare passo alla redazione di un piano economico finanziario ponenedo l’attenzione anche all’analisi strategica del business.

Se invece, vi occorre uno strumento di supporto per la redazione del piano di marketing strategico può esservi sicuramente utile Strategyst 1.0, un tool perfomante realizzato dal Prof. Antonio Ferrandina. Qui di seguito trovate una presentazione che vi spiega come creare un piano di marketing strategico seguendo un perocrso di 23 fasi tra loro strettamente correlate.