Best Global brands 2016: un’infografica Stampaprint, azienda leader europeo nel settore del web to print, che si occupa di stampa e grafica pubblicitaria.

Pubblicato nei giorni scorsi, il 17° rapporto di Interbrand (importante agenzia di consulenza commerciale con sede a New York) è divenuto uno degli strumenti principali per misurare il valore dei marchi più importanti a livello planetario. Nel 2016, stando allo studio statunitense, il brand con il valore commerciale più elevato in assoluto è Apple, seguito da Google e Coca Cola. Chiudono la prima cinquina Microsoft e Toyota, a dimostrazione del fatto che i marchi più importanti sono tendenzialmente quelli che fanno riferimento al mondo della tecnologia e delle automobili. L’infografica realizzata da Stampaprint ospita le prime venti posizioni, illustra i brand che in questo anno sono avanzati o retrocessi in modo più consistente e infine ospita un piccolo focus sui due unici brand italiani presenti nella top 100: Gucci e Prada (quest’ultimo, in verità, divenuto francese).

Il valore dei 100 top brand è stato calcolato pari a 1.796.384 $m con una crescita del 4,8% rispetto all’edizione del 2015. Apple e Google hanno registrato una crescita del valore rispettivamente del +5% e del + 11%. In calo Coca Cola che ha segnato un decremento del -7%. Eccezzionale la perfomance di Facebook che ha evidenziato un incremento di valore del 46% rispetto al 2015.

I settori che hanno evidenziato la crescita maggiore sono stati quello della vendita al dettaglio (+19%), quello dei beni di lusso (10%) e quello degli articoli sportivi (+10).

 

interbrand-miglior-brand-2016-min