Analisi e riclassificazione di bilancio per ottenere informazioni commerciali rilevanti per pianificare le strategie di business.

 

Bilancio di esercizio e analisi e riclassificazione di bilanci? Quali informazioni commerciali ottenere su clienti, concorrenti, potenziali partner o prospect? Il ruolo rilevante delle informazioni commerciali ai fini di una maggior tutela del proprio business e di riduzione dei rischi, richiede anche un’attenta valutazione dei dati contenuti nel bilancio. E voi che approccio adottate nel monitoring dei vostri scenari di business?

 

Analisi e riclassificazione di bilancio per circoscrivere potenziali minacce e rischi aziendali. Quale piano di azione? Siete un’azienda che sta operando diffondendo un cultura manageriale orientata all’analisi approfondita e investigativa delle informazioni commerciali derivanti dall’analisi e riclassificazione di bilancio? Tenete sotto controllo i possibili rischi del business interpretando i dati di bilancio delle aziende con cui intavolate relazioni di business?  Se vostra la risposta è affermativa, significa siete sulla buona strada. Se la risposta è no forse è meglio che iniziate a trasformare il vostro modus operandi e a valutare le iniziative e opportunità di business in una logica più completa e con esamine più scrupolose.

 

Bilancio di esercizio, analisi e riclassificazione di bilancio: quali informazioni commerciali?

Il bilancio di esercizio di un’azienda è un modello di sintesi dei risultati economici derivanti dalla gestione e che evidenzia la solidità del suo patrimonio a una determinata data. Il documento di bilancio può essere uno strumento rilevante e di interesse non solo per l’azienda che lo redige ma anche per terzi soggetti esterni.

Soci, Azionisti, finanziatori, istituti bancari, investitori, dipendenti, concorrenti, business partner, possono infatti esaminare l’andamento delle dinamiche economico, patrimoniali e finanziari proprio attraverso l’esame critico dei prospetti che compongono il bilancio di esercizio (stato patrimoniale; conto economico; nota integrativa e relazione sulla gestione).

Il bilancio può contenere molti dati rilevanti, che devono essere opportunamente studiati, rielaborati e interpretati.

Un’attenta lettura del bilancio consente di esplorare e di interpretare in prima battuta determinati risultati aziendali e far emergere certe situazioni critiche, che devono essere approfondite elevando il livello di analiticità dei dati, con successiva identificazione dei fattori di rischio, nonché i punti di forza e debolezza a livello di gestione caratteristica ed extra caratteristica, patrimoniale e finanziaria.

 

Ricorda: L’analisi dei dati di bilancio rappresenta uno dei principali modi per apprendere l’andamento dell’azienda e le sue prospettive economiche e gestionali.

 

Ad esempio, attraverso la tecnica dell’analisi di bilancio è possibile estrapolare dai documenti una serie di informazioni commerciali per comprendere meglio lo stato di salute di un cliente o un business partner. Una chiave di lettura derivante dall’analisi di bilancio potrebbe essere quella relativa a una possibile interpretazione degli scenari futuribili in termini di risultati economici.

Questa tecnica di data exploring meglio conosciuta anche come analisi e rilcassificazione di bilancio per indici rappresenta uno dei principali modi per apprendere l’andamento di un’azienda, le sue prospettive economiche e gestionali. L’esperienza analitica intrapresa attraverso la rielaborazione delle voci e delle informazioni di bilancio, permette di:

  • favorire la comprensione della gestione aziendale nella sua interezza o nelle sue componenti specifiche caratteristiche ed extra caratteristiche di ricavo, costo
  • esprimere un parere relativo allo stato di salute dell’azienda;
  • definire scenari evolutivi e futuribili della della dinamica aziendale.

 

Analisi e riclassificazione di bilancio dell’azienda Alfa: 3 domande da porsi

Supponiamo che la vostra società sia in fase di negoziazione per siglare un accordo commerciale con un’azienda, che a titolo esemplificativo chiamiamo Alfa. Se volete approfondire lo stato di economico, finanziario e patrimoniale di Alfa, nonché prendere in esame il trend dei fatturati degli ultimi anni fiscali, sicuramente dovrete porvi domande simili alle seguenti:

 

  • L’azienda Alfa ha generato profitti nell’ultimo anno?
  • L’azienda Alfa è in fase di crescita?
  • L’azienda Alfa è in grado di fare fronte ai propri impegni finanziari di cassa
  • L’azienda Alfa è solida?

 

 

Le risposte alle suddette domande possono essere individuate attraverso il calcolo degli indici di bilancio. Ad esempio per rispondere alla prima domanda potremmo procedere al calcolo degli indici di redditività (ROE, ROI). Nella seconda, ci riferiremo agli indici di sviluppo e alla terza ci riferiremo all’indice di liquidità. La quarta domanda potrà essere approfondita utilizzando gli indici di solidità.

 

Analisi di bilancio, tempo e qualità delle informazioni commerciali

L’analisi di bilancio, se effettuata partendo da zero può richiedere molto tempo, competenze specifiche e necessita di seguire un processo di analisi plurifase che prevede:

1) Recupero documentale del bilancio di esercizio

2) riclassificazione di bilancio;

3) calcolo dei principali indici di bilancio

4) Analisi e interpretazione dei risultati ottenuti.

Tra l’altro lo step di riclassificazione del bilancio è fondamentale per rendere i dati omogenei e comparabili attraverso opportune aggregazioni di determinate poste di bilancio.

 

Ricorda: I dati acquisiti da un bilancio di esercizio non bastano per procedere a un’analisi di bilancio attendibile e rilevante. Infatti tali informazioni non consentono la corretta identificazione delle informazioni per poi procedere alle analisi applicative degli indici degli indici di bilancio, se non si procede a una riclassificazione dei prospetti economici, patrimoniali e finanziari.

 

Come potete percepire le informazioni da raccogliere e da elaborare potrebbero essere molteplici e inoltre potrebbero farvi dispendere energia sulla analisi quantitativa della business investigation, trascurando così le vostre attività quotidiane più strategiche. La verifica e l’interpretazione delle informazioni commerciali estrapolate dai bilanci di esercizio deve essere prevalentemente orientata sull’analisi qualitativa del dato.

 

Ma allora come risparmiare tempo nell’analisi e riclassificazione di bilancio?

Se dovete procedere ad analisi di bilancio di clienti o di determinate società appartenenti a specifici settori, può essere più vantaggioso dal punto di vista del tempo, procedere a scaricare report o pacchetti di informazioni commerciali già disponibili sul web purché ne abbiate verificato l’attendibilità della fonte.

In questo modo avrete ad esempio informazioni già opportunamente elaborate, strutturate e sintetizzate, che vi consentiranno di avere un quadro chiaro, dettagliato e visionabile nella sua interezza o nelle specifiche parti ritenute rilevanti in quel dato momento. Ad esempio potrete avere sotto controllo gli indici di sviluppo di una società e il loro trend.

 

Ricorda: gli indici di sviluppo evidenziano la variazione di periodo di quelle variabili sostanziali che definiscono la crescita dimensionale di una determinata azienda in termini di fatturato, attivo netto, patrimonio netto, numero di dipendenti, reddito operativo, ecc.

 

Quali fonte attendibili utilizzare per analisi e riclassificazione di bilancio?

Sul web si possono trovare diverse soluzioni nell’ambito di bilanci riclassificati e report di sintesi. Ad esempio un prodotto efficace e be strutturato è quello Bilanci riclassificati di iCribis, l’ecommerce per informarti sulle imprese, consente di effettuare l’analisi completa di un’azienda grazie a una serie di informazioni opportunamente aggregate e sintetizzate degli ultimi tre anni disponibili, riguardanti:

  • Conto economico
  • Stato patrimoniale
  • Indici di efficienza e di durata
  • Indici di redditività
  • Indici di sviluppo
  • Indici della situazione finanziaria

Per ottenere un simile report a enorme valore aggiunto, registratevi qui e seguite gli step successivi:

  • Inserire il nome dell’azienda o il numero di partita iva, o il codice fiscale o il codice REA
  • Seleziona il report
  • Acquista
  • Scarica il report

 

Conclusioni

La soluzione chiavi in mano e on line proposta da iCribis per l’analisi e riclassificazione del bilancio, vi permetterà di ottenere i dati già opportunamente elaborati e sintetizzati. In questo modo potrete concentrarvi sulla fase più interpretativa e di verifica dello stato di salute dell’azienda presa in esame nonché delle possibili dinamiche gestionali futuribili. In questa fase di mercato iper-competitivo e complesso, occorre cambiare la cultura aziendale, favorendo un approccio decisionale che tenga conto anche di elementi chiave rilevanti come le informazioni commerciale contenuti nei bilanci riclassificati per poter esaminare al meglio opportunità di business o per conoscere meglio aziende che interagiscono con i vostri percorsi di business.